Il tuo sito hai il giusto colore?

Il tuo sito parla di te, ma trasmette anche la giusta energia? Parliamo della teoria del colore.

“Oggi mi vesto di quel colore perché mi dà la carica!” Ecco in breve la teoria del colore applicata all’abbigliamento! Ti lascio nelle mani di una vera esperta se vuoi approfondire la questione.

Forse non ci hai mai fatto caso, ma la teoria del colore è molto applicata anche sul web. Il colore infatti influenza la nostra percezione provocando una risposta emotiva.

La decisione all’acquisto di un prodotto o servizio è dettata principalmente dalle emozioni, quindi perché non indirizzarle sfruttando il colore?

Puoi applicare questa teoria anche se il tuo sito non è un e-commerce. Un sito che ha i colori giusti trasmetterà la giusta emozione e farà sì che chi lo visita contatti te piuttosto che qualcun altro.

 

Ma vediamo dunque cosa suggeriscono i colori:

Blu:

Il blu esprime positività, tranquillità, benessere, pace.  È il colore della riflessione, della calma e della razionalità. Infonde fiducia e rassicurazione ed è molto usato nei siti legati alla politica.

Se scegli di usare il blu ricorda che da al tuo sito un aspetto formale e non adatto ad attirare l’attenzione in maniera immediata. Opta piuttosto per un colore caldo come il rosso o l’arancione.

Rosso:

Il rosso lo possiamo considerare il diretto opposto del blu per quanto riguarda le emozioni trasmesse. Esprime positività e vitalità e lo si nota subito. Trasmette grinta, immediatezza, audacia e forza. Per via del fatto che trasmette immediatezza è spesso usato per le offerte speciali e gli e-commerce di alimenti.

Tuttavia è anche associato al pericolo, quindi è potenzialmente rischioso da usare. Se non ti senti sicuro opta per una tonalità più scura come quella del sito in immagine oppure scegli l’arancione.

Arancione:

L’arancione, come il rosso trasmette vivacità, dinamicità e accoglienza. È la giusta via di mezzo tra il rosso e il giallo, attira l’attenzione senza ricordare il pericolo.

Sceglilo come colore per il tuo sito se ti occupi di creatività.

Giallo:

Il giallo è allegro e trasmette gioia e ottimismo. Colore preferito dai bambini, ma anche dai ragazzi. Stimola inoltre l’appetito. Trasmette, come l’arancione, l’idea di creatività. Tuttavia non ricorda per nulla l’eleganza e la professionalità. Evitalo se sei una persona, o hai un’attività, molto seria.

Usalo però se vuoi attirare l’attenzione de più giovani o se ti occupi di cibo e alimentazione.

Verde:

Il verde è riposante per gli occhi ed è rilassante. Esprime sensazioni piacevoli e rassicuranti.

Molto importante è però la tonalità usata: scegli un colore scuro se ti occupi di assicurazioni, finanza o legalità. Se invece ti occupi di agricoltura, ambiente o giardinaggio. Evita tutte le tonalità troppo accese e “fastidiose per la vista”.

E ora parliamo dei layout monocromatici e acromatici:

 

Il layout monocromatico è quello che sceglie un colore e poi ne sfrutta tutte le sfumature. Il layout acromatico è quello in bianco e nero.

Se scegli una di queste varianti darai al tuo sito la sensazione di professionalità e del design, ma allo stesso tempo potrebbe dare l’idea di asetticità. Per evitare che ciò accada punta sulle immagini: a colori o in bianco e nero, ma che siano di ottima qualità e senza troppi elementi.

Sia che tu scelga un layout monocromatico, sia che tu preferisca l’acromatico puoi giocare con la teoria dei colori per i titoli o per il logo.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.