Facebook: Pagina o profilo!?!?!

Ad alcuni sembrerà una domanda sciocca, altri invece potrebbero non capirne nemmeno la differenza. Vediamo quindi quando è meglio scegliere una pagina e quando invece è sufficiente un profilo…

Non vi è dubbio che quando si tratta di un gruppo, un progetto, una società o un’attività come un negozio, un bed & breakfast o un hotel, è necessario creare una pagina!

“Ma il mio profilo personale è più facile da gestire e sto meno tempo”.

Certo, innegabile. Ma il problema si viene a creare quando, oltre a informazioni riguardo l’attività, volete condividere cose personali come ad esempio la foto della cena che avete organizzato per il vostro compleanno.

A chi vi cerca su Facebook per avere informazioni sull’attività non interessano le vostre cene!

Se non avete tempo e voglia di seguire una pagina ci sono un sacco di professionisti, come me, pronti ad aiutarvi e a seguirla al vostro posto. I risultati potrebbero davvero sorprendervi!

Più difficile capire se creare una pagina o un profilo è quando, ad esempio, siete dei Liberi professionisti. In questo caso voi siete il vostro lavoro, la vostra compagnia, il vostro progetto quindi potrebbe venirvi qualche dubbio.

Per rendere molto più facile la vostra decisione è sufficiente che vi poniate questa domanda:

Su Facebook condivido soltanto contenuti riguardanti la mia professione, attività, progetto o anche cose che mi interessano in genere?

Se la risposta è la prima, allora sarà sufficiente usare il profilo. Altrimenti è meglio che creiate una pagina, così potrete condividere sul vostro profilo le foto della cena con gli amici, senza che i vostri clienti (o potenziali clienti) siano disturbati da questo contenuto.

Vi ricordo infine che:

Una pagina ben studiata rende tutto più professionale, vi da la possibilità di presentare al meglio i vostri prodotti e servizi e vi permetterà di creare campagne per raggiungere i vostri obiettivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.